Contact UsItalian - Flavor Consortiu,Engliah Version
Italian - Flavor Consortiu,
Producers Products Italian - Flavor Consortiu, What We Do About Us
 
 
HOME
Produttori
  Diventa un Associato
  Registra Prodotti
Prodotti
  Vino
  Liquori
  Oli Vegetali
  Aceto Balsamico
  Altri Prodotti
Cosa Facciamo
  Consortium
  Forum
  Marketing e Pubblicità
NEWS
  Sorsi DiVino
  Italian Flavor Forum
  Premi e Concorsi Vinti
  Vitigni Autoctoni Italiani
  Indice Generale
Ricerca Avanzata
Chi Siamo
Contattaci
Mappa del Sito
English Version
Pagina Precedente

Vini e prodotti enogastronomici italiani di qualità selezionati da:
WineCountry.IT
Acquista vino italiano di qualità negli USA Acquista vino italiano di qualità negli USA
Visita la più ricca galleria virtuale di etichette di vino italiano • Oltre 1.000 immagini  Galleria Internet con oltre mille etichette di vino italiano

SEI QUI >>


Vitigni Autoctoni Molisani – Seconda Parte
Rosa D'Ancona – 1 Gennaio 2006



Vitigni a bacca bianca

In Molise non ci sono vitigni autoctoni a bacca bianca

Vitigni a bacca rossa

Tintilia
TintiliaLa Tintilia è il vitigno autoctono Molisano ed è da considerarsi quello più intimamente collegato alla storia a alla tradizione della civiltà contadina del Molise, un'antica cultivar appartiene al gruppo ampelografico delle tintorie, varietà a bacca rossa con succo e buccia molto colorati.

Per le sue notevoli doti di adattamento in territorio molisano, alla fine dell'800 era senza dubbio la varietà maggiormente coltivata in tutta la regione.

Nel dopoguerra, proprio nelle zone di antica coltura della Tintilia, si è assistito ad un progressivo abbandono delle vigne ed alla sua estirpazione, tanto che lo schedario vinicolo compilato nel 1998, riportava che la presenza del vitigno era di circa il 2% nella provincia di Campobasso e di circa il 5% nella provincia di Isernia.

Se in passato l'uva veniva raccolta e vinificata soprattutto in purezza per ottenere un vino molto robusto, oggi, grazie anche al riconoscimento nel 1998 della DOC Molise, si spera di riportare la produzione di Tintilia a livelli più significativi e soprattutto di recuperare appieno la cultura e la tradizione di questo vitigno autoctono molisano di grande valore.

La caratteristica principale dell'uva risiede nella sua notevole carica di sostanze coloranti e tanniche che vengono trasmesse integralmente al vino il quale da giovane assume riflessi rosso violacei.

Le aziende selezionate

Etichetta: Don Luigi

Etichetta: Falanghina del Molise Doc

Etichetta: Tintilia Doc Rosso del Molise

Etichetta: Podere di Sot Doc Molise Rosso

Etichetta: Osco Igt Rosso

Etichetta: Biferno Rosso Doc


 
 
Home
 

Web Architect: Loris Scagliarini