Contact UsItalian - Flavor Consortiu,Engliah Version
Italian - Flavor Consortiu,
Producers Products Italian - Flavor Consortiu, What We Do About Us
 
 
HOME
Produttori
  Diventa un Associato
  Registra Prodotti
Prodotti
  Vino
  Liquori
  Oli Vegetali
  Aceto Balsamico
  Altri Prodotti
Cosa Facciamo
  Consortium
  Forum
  Marketing e Pubblicità
NEWS
  Sorsi DiVino
  Italian Flavor Forum
  Premi e Concorsi Vinti
  Vitigni Autoctoni Italiani
  Indice Generale
Ricerca Avanzata
Chi Siamo
Contattaci
Mappa del Sito
Engliash Version
Pagina Precedente

Vini e prodotti enogastronomici italiani di qualità selezionati da:
WineCountry.IT
 

SEI QUI >>

Premiere di Italia Gourmet Show / Italian Flavor Forum IV
Loris Scagliarini – 20 Marzo 2006
Fotografie di B. Solè-March, C. Lepori, L. Scagliarini

IGS - Italian Flavor Forum IV

 

La premiere di Italia Gourmet Show, che ha incluso la quarta edizione di Italian Flavor Forum, si è tenuta il 14 e 15 marzo 2006 a San Francisco, nel Landmark Building 'A' di Fort Mason's.

Oltre 300 professionisti del settore enogastronomico, includendo importatori, distributori, mediatori, ristoratori, gestori di enoteche, rivenditori, collezionisti di vino e giornalisti specializzati, hanno partecipato all'evento, degustando i circa 100 prodotti presentati da 38 produttori proveniente da 10 regioni italiane.

L'evento

Italian Flavor Forum IV

Pronti, al posto, via! Tutto è ormai pronto per l'apertura della premiere di
Italia Gourmet Show / Italian Flavor Forum IV

Extra Virgin Olive OilCome al solito, i primi invitati erano in attesa davanti alla porta quando l'evento ha ufficialmente preso il via, a mezzogiorno di martedì 14 marzo. Mentre i primi ospiti stavano già prendendo visione della sala e degustavano i primi flute di Prosecco, i produttori arrivati dall'Italia ed i camerieri ingaggiati per assisterli davano gli ultimi tocchi alla disposizione dei prodotti offerti in degustazione, accertandosi che tutto fosse esposto correttamente.

Apportando una leggera modifica al layout usato solitamente per gli Italian Flavor Forum, in questa occasione i vini bianchi selezionati da WineCountry.IT erano seguiti da alcuni gruppi di vino presentati dagli stessi produttori o dai loro incaricati. Seguiva poi la lunga serie dei vini rossi provenienti da Piemonte, Veneto, Umbria, Sardegna e Toscana, versati per gli invitati da professionisti assunti allo scopo.

I vini erano allineati su tre lati della sala ben illuminata che si affaccia sul porticciolo della Marina di San Francisco. Sul quarto lato erano esposti i prodotti biologici dal forno offerti in degustazione della ditta friulana Quality Bio s.r.l., rappresentata da Marco Sartor e dalla moglie. Ai loro prodotti facevano seguito i vini da dolci provenienti da Piemonte, Veneto, Toscana, Umbria e Sardegna, e una serie di grappe toscane. A completare il percorso periferico c'erano poi le tradizionali Pastiglie Leone, l'apprezzato cioccolato di Guido Gobino e gli amaretti di Vicenzi: tutti prodotti provenienti dal Piemonte.

 
Negli Usa e in Europa ricerca e prenota con sicurezza il tuo hotel su Internet.
 
Destinazione
Data check-in
Data check-out

Il centro della sala era invece occupato da un'isola formata da un quadrilatero di tavoli sui quali erano esposti ed offerti in degustazione gli eccellenti aceti tradizionali e i condimenti balsamici di Reggio Emilia dell'Acetaia DiScandiano, allineati sul lato di fronte ai vini bianchi. Su di un altro lato erano offerti due ABTM (Aceto Balsamico Tradizionale di Modena) dell'Acetaia Malagoli Daniele, invecchiati rispettivamente 12 e 25 anni, ai quali facevano seguito sei oli extra vergini di oliva provenienti da Toscana, Puglia e Sardegna. Il terzo lato era occupato dal buffet, con vassoi di formaggi scelti, affettati misti, crackers, grissini e fette di pane di vario tipo. A completare il quadrilatero c'erano i risi piemontesi presentati dal Consorzio "Le Fontane" e le verdure sottolio della cooperativa siciliana NATUR'é.

Le valutazioni degli acquirenti

Agli invitati, tutti professionisti del settore enogastronomico, è stato chiesto di applicare una scala a 10 punti nella valutazione dei prodotti degustati.

red Wine TastingCome sempre si sono registrati divari enormi nelle valutazioni dello stesso prodotto, in modo particolare, ma non esclusivamente, per i vini, con divari estremi da 10 a 0 per lo stesso prodotto.

Detto questo, il top fra i vini è risultato il Moscato d'Asti DOCG – Ventisei dell'Azienda Vitivinicola Colledoro, un incantevole e delicato vino da dessert che ha ottenuto quasi un plebiscito, registrando una media di 9 punti, ottenendo una serie di perfetti 10 e alcuni punteggi più bassi con un minimo di 6.

Per le varie categorie dei vini, il Barbera d'Asti Superiore "Vigna del Carlinet" 2003 dei Poderi Rosso Giovanni, si è piazzato in testa ai rossi con un punteggio medio di 8,8. Si tratta di un Barbera monovitigno di classe superiore che ha tratto vantaggio dal caldo estremo durante la maturazione delle uve. Questo vino è un esempio perfetto di quanto ha fatto notare James Suckling, corrispondente dall'Italia della rispettata rivista statunitense Wine Spectator, il quale ha scritto sul numero di marzo della rivista che il 2003 non è stato un buon anno per i grandi rossi del Piemonte, con l'eccezione però del Barbera, del quale sono stati prodotti alcuni favolosi esempi. Il prodotto della "Vigna del Carlinet" fa certo parte di questo club di Barbera d'eccezione.

 

Il Pecol Tocai Friulano Collio DOC 2004 di Scolaris s.r.l. si è piazzato alla guida dei bianchi, con un punteggio medio di 8,46, mentre il Valdobbiadene Prosecco DOC "Gorio" 2005, dell'Azienda Agricola Malibrán, senza troppe sorprese ha preso la guida dei vini spumanti con un punteggio medio di 7,43, media abbassata notevolmente da alcuni 4 e 5, assegnati evidentemente da degustatori che non apprezzano i vini spumanti in genere, come attesta la quasi totale assenza di valutazioni intermedie per tutti e tre i prosecchi presentati.

Fra le grappe si è piazzata al top quella di Brunello di Montalcino della cantina "La Pescaia" di Di Donato A.R.V.E..

Fra gli aceti balsamici tradizionali e condimenti, il prodotto più apprezzato è risultato senza troppe sorprese l'ABTM di 25 anni dell'Acetaia Malagoli Daniele, che ha ottenuto un punteggio medio di 9 punti. Olivolo, l'olio extravergine d'oliva dell'Azienda Agricola Buccelletti Vivai ha ottenuto un punteggio medio di 9,34, ottenendo in pratica il punteggio più alto in assoluto dello show.

Fra tutti gli altri prodotti, il punteggio più alto è stato conseguito dal cioccolato di Guido Gobino con un punteggio medio di 8,89.

Vini Spumanti

       
Nome Produttore Regione Punt. Massimo Punt. Minimo
Punt.
Medio
Gorio – Valdobbiadene Prosecco DOC Spumante Extra Dry 2005 Azienda Agricola Malibran Veneto 10 4
7,83
Prosecco Spumante Nibesa La Bottega del Faé Veneto 10 1
7,36
Gorio – Valdobbiadene Prosecco DOC Spumante Brut 2005 Azienda Agricola Malibran Veneto 10 3
7,34

Vini Bianchi

       
Nome Produttore Regione Punt. Massimo Punt. Minimo
Punt.
Medio
Tocai DOC Collio Scolaris Vini S.R.L. Friuli - Venezia Giulia 8 2 8,46
Gavi DOCG "Pilin" 2000 Castellari Bergaglio Toscana 10 4
8,23
Malvasia Vigna Borgo 2004 Molinelli Wine Producers Emilia Romagna 10 4 7,50
Solaluce – Monferrato Bianco Classico 2004 Azienda Vitivinicola Colledoro Piemonte 10 1
7,29
Gavi DOCG di Gavi "Rolona" 2004 Castellari Bergaglio Piemonte 10 5
7,20
Vermentino di Sardegna DOC - La Pagliastra Cooperativa Vinicola Romangia Sardegna 8 2 6,75
Gavi DOCG di Tassarolo "Fornaci" 2004 Castellari Bergaglio Piemonte 10 1
6,50
Soave Classico DOC "Le Bine Longhe" Azienda Agricola T•E•S•S•A•R•I Veneto 10 1 6,36
Soave Classico DOC Azienda Agricola T•E•S•S•A•R•I Veneto 9 1 6,28
Gavi DOCG di Gavi "Rovereto VignaVecchia" 2004 Castellari Bergaglio Piemonte 10 1
6,28
Vermentino – Bianco Toscano IGT Cantina di Pitigliano Toscana 10 1
6,24
Gigliolino Bianco IGT Fattoria La Gigliola Toscana 9 3 6,13
Aurora – Monteregio di Massa Marittima DOC 2004 Fattoria Coliberto Toscana 9 3 6,04
Sottomonte – Chardonnay Garda DOC 2003 Azienda Agricola "La Marogna" Lombardia 10 2 5,60
Pinot Grigio DOC Collio Scolaris Vini S.R.L. Friuli - Venezia Giulia 8 1 5,50
Bianco– Monteregio di Massa Marittima DOC 2004 Fattoria Coliberto Toscana 7 1 4,80
Bianco da Tavola Az. Agricola Vojon Lombardia 10 1 4,40
Paggino DOC Valdichiana Azienda Agricola Buccelletti Vivai Toscana 7 1
4,25

Vini Rossi

       
Nome Produttore Regione Punt. Massimo Punt. Minimo
Punt.
Medio
Barbera d’Asti DOC Superiore "Vigna del Carlinet" 2003 Poderi Rosso Giovanni Piemonte 10 7
8,88
Brunello di Montalcino La Togata Riserva 1999 DOCG Tenuta Carlina S.a.s. Toscana 10 6 8,41
Poventa DOC Valdichiana Azienda Agricola Buccelletti Vivai Toscana 9 6
8,41
Brunello di Montalcino 1999 "La Pescaia" DOCG Azienda Agraria "La Pescaia" Toscana 10 6 8,25
Gutturnio – Vigna Monte Pó Molinelli Wine Producers Emilia Romagna 10 6
8,18
Barbera d’Asti DOC Superiore "Cascina Perno" 2003 Poderi Rosso Giovanni Piemonte 10 4
8,15
Redinicchia – Barbera d'Asti 2004 Azienda Vitivinicola Colledoro Piemonte 10 4 8,05
Prunaio DOC Azienda Agricola Betti Toscana 9 4
8,00
Brunello di Montalcino La Togatadei Togati Cru 2000 DOCG Tenuta Carlina S.a.s. Toscana 10 3 7,86
Barbera d'Asti Superiore Az. Agricola :La Mondianese" Piemonte 10 5 7,86
Occhini IGT 2003 Fattoria `"La Striscia" Toscana 10 6
7,86
Barbera d’Asti DOC Superiore "Vigna del Carlinet" 2001 Poderi Rosso Giovanni Piemonte 8.5 7
7,50
Barolo DOCG 2001 Vigna Rionda Massolino Piemonte 10 1
7,47
Infinito – Monferrato DOC 2003 Poderi Rosso Giovanni Piemonte 10 5
7,30
Camporsoli IGT Fattoria La Gigliola Toscana 10 1 7,16
Noah 2004 Az. Agricola :La Mondianese" Piemonte 10 3
7,13
Barbera d'Asti 2003 Az. Agricola :La Mondianese" Piemonte 10 3
7,08
Barbera d’Asti DOC Superiore "Cascina Perno" 2001 Poderi Rosso Giovanni Piemonte 10 4
7,00
Vignamurata Superiore Sangiovese Cantina di Pitigliano Toscana 10 2 7,00
Amarone della Valpolicella DOC 2003 Cantina di Negrar Veneto 10 0 7,00
Chianti DOCG Fattoria La Gigliola Toscana 10 2 6,98
Chianti Montalbano DOCG 2003 Azienda Agricola Betti Toscana 10 2
6,88
Ruchè di Castagnole Monferrato 2004 Az. Agricola :La Mondianese" Piemonte 10 3
6,93
Monteregio di Massa Marittima DOC Thesan 2001 Fattoria Coliberto Toscana 8 5 6,90
Grignolino 2003 Az. Agricola :La Mondianese" Piemonte 10 2
6,73
Brunello di Montalcino La Togata 2000 DOCG Tenuta Carlina S.a.s. Toscana 10 0 6,64
Il Doge – Umbria IGT 2003 Carlo Massimiliano Gritti Umbria 9 1 6,60
La Marina – Cannonau di Sardegna DOC 2003 Cooperativa Vinicola Romangia Sardegna 9 2 6,58
Chiaretto Az. Agricola Vojon Lombardia 10 2 6,58
Barbera d’Asti DOC 2003 Poderi Rosso Giovanni Piemonte 8 1
6,40
Campoleo IGT Fattoria La Gigliola Toscana 9 1 6,38
Barengo IGT Toscana 2003 Tenuta Carlina S.a.s. Toscana 9 4 6,34
Rosso di Montalcino I Mercatali Toscana 7 5
6,34
Valpolicella Classico DOC 2005 Cantina di Negrar Veneto 9 2 6,20
Ca' Andrea – Umbria IGT 2004 Carlo Massimiliano Gritti Umbria 10 1 6,17
Chianti Bernardino DOC 2004 Fattoria `"La Striscia" Toscana 10 2
6,17
Rosso di Montalcino 2003 – La Togata Tenuta Carlina S.a.s. Toscana 8 4 6,00
Brunello di Montalcino 2000 "La Pescaia" DOCG Azienda Agraria "La Pescaia" Toscana 10 6 6,00
Barbera d’Asti DOC 2001 Poderi Rosso Giovanni Piemonte 8 1
6,40
Red Table Wine Az. Agricola Vojon Lombardia 7.5 4 5,88
Piegaia– Chianti Classico DOCG Villa Calcinaia Toscana 10 3 5,84
Barbaresco DOCG Vigna Roco Albesani Cantina del Brichetto Piemonte 9 1 5,84
Muda– Umbria IGT 2004 Carlo Massimiliano Gritti Umbria 9 1 5,75
Barbera d'Asti DOC Vigna Dacapo 2000 Dacapo Piemonte 10 1 5,72
Barbera d’Asti DOC Superiore campasso 2003 Castello di Razzano Piemonte 9 1
5,67
Rosso di Montalcino 2DOC 003"La Pescaia" Azienda Agraria "La Pescaia" Toscana 6 5 5,60
Pinot Nero Az. Agricola Vojon Lombardia 10 2 5,56
Arrone DOC Valdichiana Azienda Agricola Buccelletti Vivai Toscana 9 2
5,50
Rosso Rubino Cantina di Pitigliano Toscana 8 2
5,26
Merlot Az. Agricola Vojon Lombardia 10 2
5,00
Vignamurata Superiore Merlot Cantina di Pitigliano Toscana 9 1 5,00
Barbera d'Alba DOC Ombranera Cantina del Brichetto Piemonte 8 1
4,60
Madonna del Marchino – Cabernet Garda DOC 2003 Az. Agricola La Marogna Lombardia 7 1 4,20
Nerone Az. Agricola Vojon Lombardia 8 0
3,75
Valpolicella Classico Superiore DOC Ripasso 2004 Cantina di Negrar Veneto 6 1 3,34

Vini da Dolci

       
Nome Produttore Regione Punt. Massimo Punt. Minimo
Punt.
Medio
Ventisei–  Moscato d'Asti DOCG Azienda Vitivinicola Colledoro Piemonte 10 6
7,83
Moscato di Sorso Sennori Cooperativa Vinicola Romangia Sardegna 10 4
7,36
Vin Santo di Sovana Gregorio VII– Vino Liquoroso Cantina di Pitigliano Toscana 10 5
7,83
Rhea Umbria IGT Vino Passito Carlo Massimiliano Gritti Umbria 10 1
7,39
Recioto di Soave DOCG "Tre Colli" Azienda Agricola T•E•S•S•A•R•I Veneto 10 5
7,00

Grappa

       
Liquori Produttore Regione Punt. Massimo Punt. Minimo
Punt.
Medio
Grappa di Brunello di Montalcino "La Pescaia" Azienda Agraria "La Pescaia" Toscana 10 3
6,80
Grappa di Chardonnay del Fauno Cantina di Pitigliano Toscana 8 5
6,75
Grappa Caluvia Azienda Agricola Buccelletti Vivai Toscana 9 2
5,60
Grappa Fiara di Vin Santo Azienda Agricola Buccelletti Vivai Toscana 8 3
5,25

Aceto Balsamico Tradizionale e altri Condimenti

Nome Produttore Regione Punt. Massimo Punt. Minimo
Punt.
Medio
Aceto Balsamico Tradizionale di Modena (ABTM) – Invecchiato 25 anni Acetaia Malagoli Daniele Emilia Romagna 10++ 5
9,00
Condimento balsamico "Nobile Riserva" Acetaia DiScandiano Emilia Romagna 10 6
8,86
Condimento balsamico "Divino" Acetaia DiScandiano Emilia Romagna 10 7
8,80
Gelatina di Brunello diMontalcino Acetaia Malagoli Daniele Emilia Romagna 10 7
8,75
Aceto Balsamico Tradizionale di Modena (ABTM) – Invecchiato 12 anni Azienda Agraria "La Pescaia" Toscana 10 7
8,75
Condimento balsamico "Oro Bruno Duca" Acetaia DiScandiano Emilia Romagna 10 6
8,34
Condimento balsamico "Nobile" Acetaia DiScandiano Emilia Romagna 10 6
8,20

Olio Extraverrgine d'Oliva

Nome Produttore Regione Punt. Massimo Punt. Minimo
Punt.
Medio
Olivolo – Olio extravergine d'oliva prodotto con olive coltivate biologicamente Azienda Agricola Buccelletti Vivai Toscana 10 6
9,34
Olio extravergine d'oliva "La Pescaia" Azienda Agraria "La Pescaia" Toscana 10 7
8,64
Olio extravergine d'oliva IGP Toscana Fattoria Coliberto Toscana 10 5
8,10
Olio extravergine d'oliva Az. Agricola Dessole Sardegna 10 5
7,80
Olio extravergine d'oliva prodotto con olive coltivate biologicamente DOP Dauno Subappennino Az. Agricola Masseriola Puglia 9 5
7.,50
Olio extravergine d'oliva prodotto con olive coltivate biologicamente Az. Agricola Masseriola Puglia 8 5
650

Altri Prodotti

Nome Produttore Regione Punt. Massimo Punt. Minimo
Punt.
Medio
Cioccolato fondente con nocciole Guido Gobino Piemonte 10 5
8,89
Muffins (con ciocolato o mandorle) Quality Bio s.r.l. Friuli – Venezia Giulia 10 5
8,17
Amaretti Cookies Vicenzi Piemonte 10 5
8,17
Crostatine (Spelt e cioccolato, spelt e ciliegie, granoturco con frutti di bosco, Kamut con albicocche – farina con mirtilli) Quality Bio s.r.l. Friuli – Venezia Giulia 10 1
7,67
Pastiglie Leone Pastiglie Leone Piemonte 10 5
7,50
Tortine (Kamut e limone –  kamut e madorle – kamut e cioccolato – spelt e limone – Spelt e cioccolato farcita con crema di cioccolato) Az. Agricola Masseriola Puglia 10 1
7,00

Acqua PannaSponsor

Siamo grati agli sponsor di Italia Gormet Show / Italian Flavor Forum IV, che includono Acqua Panna, l'acqua che appartiene alla lista dei vini, San Pellegrino, Provincia di Milano, Istituto Italiano di Cultura di San Francisco, e BICA (Best of Italy Consumer Associate).

Questo è tutto per ora.

Consultate il sito nel prossimo futuro per informazioni sull'Italian Flavor Forum V in programma per luglio.


 
 
Home
 

Web Architect: Loris Scagliarini